Come imparare ad osservare senza giudicare?

osservare

 

“La più alta forma di intelligenza umana è la capacità di osservare senza giudicare”. – J.Krishnamurti

 

La maggior parte dei pensieri che colmano le nostre menti sono giudizi. Tutto ciò che accade, genera in noi pensieri giudicanti. Questo perché siamo stati abituati fin dalla tenera età a stabilire se una cosa sia giusta o sbagliata, bella o brutta, etc. Soprattutto quando quello che accade coinvolge noi direttamente.

 

Il giudizio crea conflitto, distacco, paura ed altre emozioni che rompono l’equilibrio energetico, sia fisico che mentale che abbiamo.

 

Quando si smette di giudicare, la vita appare più leggera, più luminosa e, ad un certo punto, tutto acquista un senso. Quel senso che fino ad allora non eravamo riusciti a cogliere.

 

Ma quali sono le azioni concrete da intraprendere per smettere di giudicare e arrivare finalmente ad un livello più alto di consapevolezza, in cui siamo in grado di osservare tutto ciò che accade per quello che è, senza emettere giudizi?

 

Come in tutte le cose, a questo stato di coscienza si arriva gradualmente, lavorando su se stessi, passo dopo passo, sperimentando la presenza e abituando la mente a nuovi pensieri.

 

Per uscire da questa visione potrebbe non essere semplice, soprattutto a causa della società in cui viviamo ma, se davvero vuoi allora puoi!

 

Potresti anche pensare che non giudicare equivalga a non scegliere, ma non è così.
La nostra scelta la facciamo sempre e sempre la faremo, semplicemente seguendo noi stessi e ascoltando la nostra parte più profonda.

 

E’ arrivato il momento di smetterla di giudicare e incolpare gli altri o noi stessi, smettiamo di appiccicare etichette a persone e situazioni.

 

Ciò che accade non è giusto o sbagliato, ma semplicemente è ciò che accade.

 

Segui questi 3 passi ogni giorno, con tutta la tua forza di volontà e la tua vita davvero in meglio cambierà!

 

 

  1. PRESENZA: la prima cosa da fare è diventare consapevole dei tuoi pensieri. Ogni giudizio che ti viene in mente, verso te stesso, verso un’altra persona o per qualche evento, comprendilo e fermalo. Scrivi ogni giorno quante volte emetti un giudizio, in questo modo potrai tenere conto dei tuoi progressi.

 

  1. TRASFORMAZIONE: trasforma quel giudizio in “Tutto è amore”. Ripeti a te stesso questa potente frase.

 

  1. ABITUDINE: fai questo semplice esercizio tutte le volte che ti accorgi del pensiero giudicante e, con il passare dei giorni, noterai che l’attitudine a non giudicare sarà sempre più spontanea ma, soprattutto comincerai ad osservare come la tua mente sarà sempre più leggera e in pace e così la tua vita diverrà colma di benessere.

 

Il non-giudizio è amore incondizionato, ricordati più spesso che noi tutti siamo questo!

 

https://www.visioneolistica.it/osservare-senza-giudicare/

 

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Il video più visto su youtube per riaprire il tuo Terzo Occhio e sviluppare la tua intuizione

Vuoi comprendere come mai la tua vita non è come la desideri e perchè le cose ti vanno storte? Ecco uno dei video di Risveglio più importanti

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione